Microsoft lancia una correzione di emergenza per gli accessi Windows bloccati

Secondo Microsoft, i clienti vengono bloccati da un aggiornamento di Windows 11 che è arrivato a fine agosto dall’accesso con gli utenti dell’account Microsoft aggiunti di recente dopo aver riavviato o disconnesso i sistemi che eseguono Windows 11, versione 21H2.

La società ha spiegato: “Dopo aver installato KB5016691 e aver aggiunto un nuovo utente dell’account Microsoft in Windows, potresti non essere in grado di accedere per un breve periodo dopo il primo riavvio o disconnettersi. Il problema riguarda solo l’utente dell’account Microsoft appena aggiunto e solo per il primo accesso”.

“Questo problema riguarda solo i dispositivi dopo l’aggiunta di un account Microsoft. Non riguarda gli account degli utenti di dominio Active Directory o gli account di Azure Active Directory.”

Microsoft ha dichiarato che questo problema è stato risolto tramite KIR (Known Issue Rollback), una funzionalità di Windows creata per ripristinare le correzioni non di sicurezza di Windows difettose inviate tramite Windows Update.

Quando la risoluzione dei problemi FIR viene lanciata, entro un giorno, in genere raggiunge tutti i dispositivi aziendali consumer e non gestiti. Le persone interessate possono anche risolvere i loro bug dopo aver riavviato i sistemi Windows interessati.

Le persone che soffrono di questa vulnerabilità saranno in grado di risolverla da sole dopo un po’ di tempo, devono semplicemente aspettare che la schermata di blocco venga visualizzata di nuovo. Successivamente, possono accedere facilmente come previsto.

Criteri di gruppo disponibili per le aziende

È necessario installare e configurare un criterio di gruppo KIR per risolvere questa vulnerabilità nota sui dispositivi gestiti dall’azienda interessati.

“I criteri di gruppo speciali sono disponibili in Configurazione computer -> Modelli amministrativi -> KB5016691 220722_051525 Ripristino problemi noti -> Windows 11 (versione originale)”, ha aggiunto Microsoft.

È necessario accedere a Criteri del computer locale o Criteri di dominio sul controller di dominio tramite l’Editor criteri di gruppo per selezionare la versione di Windows preferita, questo è essenziale per installare il ripristino dei problemi noti tramite Criteri di gruppo.

Sul sito Web di supporto di Microsoft è possibile ottenere informazioni dettagliate su come distribuire e configurare i criteri di gruppo KIR.